«L'uomo produce il male come le api producono il miele.»

 

Nel corso di un conflitto planetario, un aereo precipita su un'isola deserta. Sopravvivono solo alcuni ragazzi, che provano a riorganizzarsi senza l'aiuto e il controllo degli adulti. I primi tentativi di dare vita a una società ordinata hanno successo, ma presto esplodono tensioni letenti ed emergono paure irrazionali e comportamenti asociali: lo scenario paradisiaco dell'isola tropicale si trasforma in un inferno. «Il Signore delle Mosche» (il titolo, scelto da T.S. Eliot, allude a Satana) è un romanzo a tesi in cui Golding si serve delle forme dell'utopia negativa ("distopia") per mettere a nudo gli aspetti più selvaggi e repressi della natura umana ed esporre la sua concezione del mondo e dell'uomo.

 

Brossura

Pagine: 263

Autore: William Golding

Il Signore delle Mosche

€12.00Price

    Join Our Mailing List

    • Facebook
    • Instagram
    • Pinterest

    © 2020 by Littles - Borgata Selvaggio Sopra - 10094 Giaveno (TO) - Italia  Proudly created with Wix.com