Massimo non è uno sfigato: ce lo hanno fatto diventare. La colpa al novanta percento è di Vito. È lui ad avergli affibbiato il nomignolo di Minimo. Vito però ha un segreto, un segreto fatto di lividi, e Massimo, suo malgrado, sta per scoprirlo. Poi c'è Celeste, divisa tra l'essere se stessa e il trasformarsi in come mamma e papà la vorrebbero; Stefania, che desidera soltanto dimagrire; Margò, alle prese con un'estate da gigante prima di tornare hobbit a settembre. Intorno a loro, un vortice di amici, parenti e adulti alle prese con una tempesta di incontri e scontri che nel corso in pochi giorni li cambierà per sempre.

 

Rilegato

Pagine: 266 

Autore: Lorenza Ghinelli

Almeno il cane è un tipo a posto

€15.00Price

    Join Our Mailing List

    • Facebook
    • Instagram
    • Pinterest

    © 2020 by Littles - Borgata Selvaggio Sopra - 10094 Giaveno (TO) - Italia  Proudly created with Wix.com